90MINUTO
Benvenuto nel Forum. Ogni giorno 1.000 persone come te leggono e partecipano alla discussione.

Se vuoi dire la tua (e scoprire il contenuto delle sezioni) non attendere... registrati gratis.


Forum sport passione
 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Inter Maicon

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Momento caldo
Admin
avatar

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 20.04.10
Età : 32
Località : Altamura

MessaggioTitolo: Inter Maicon   Gio Mag 27, 2010 4:34 pm

Mourinho: "Voglio Maicon
Impossibili Milito e De Rossi"



Lunga intervista del portoghese al quotidiano spagnolo As: "Maicon è
un portento fisico, con il Principe siamo stati tutti ciechi, De Rossi e
Totti sono la Roma. Di Maria mi interessa ma solo a prezzi contenuti,
Kakà ha perso un po' di autostima ma tornerà ai sui livelli. Guti per me
è fuori, con Raul parlerò quando arrivo a Madrid"





MADRID (27 maggio 2010) - In attesa di sbarcare a Madrid e
presentarsi alla stampa spagnola, José Mourinho si porta avanti col
lavoro. Dopo l’intervista a Marca della scorsa settimana, ieri a Milano
ha ricevuto gli inviati di As. Al solito una lunga ed esaustiva
chiacchierata, toccando tanti temi che interessano l’Italia. In chiave
di mercato Mou ha detto di volere “Tre o quattro giocatori difensivi
che però miglioreranno il nostro attacco”.

Maicon e Mourinho. Ansa


MAICON —
“E’ un crack, un portento fisico, ha qualità fantastiche, segna 6-7
gol a stagione e non su punizione. È pronto per vivere un’esperienza che
ancora non ha vissuto e non posso dire che non lo prenderei
volentieri. Inoltre per me Sergio Ramos è uno dei migliori centrali del
mondo”. Come dire: voglio un laterale destro, tipo Maicon.


MILITO —
“Con lui siamo stati tutti ciechi. Mi riferisco ai grandi club:
Madrid, Barcellona, Chelsea, Inter… tutti. Nessuno ha creduto in un
calciatore brutale. Come attaccante centrale Milito ha tutto però penso
che l’Inter non possa permettere di andar via a un giocatore che come
lui è entrato nella storia del club. Milito è l’Inter. Chiaro che mi
farebbe piacere se venisse con me però per me deve restare, rinnovare e
guadagnare più soldi”. Così parlò l’agente Mou.




createEmbed("2570_82a8e556-6813-11df-8440-00144f02aabe", "CalcioNews", "efa6e1c6-b37d-498f-b96e-1d5749543867");








DE ROSSI —
“Credo sia impossibile prenderlo perché la Roma è Totti e De Rossi.
Totti tra poco chiude la carriera e il suo testimone sarà preso da De
Rossi. È romanista da sempre e penso che acquistarlo sia impossibile”.


DI MARIA —
“Un grande giocatore in un campionato molto minore. Ho dei dubbi sul
suo rendimento in una Liga come quella spagnola o quella italiana. Se
mi dicono che possiamo prenderlo per un prezzo accessibile allora sì,
lo prenderei e rischierei. Però se la cifra è fuori dalla norma la mia
risposta è no: non mi piace che i miei club paghino prezzi assurdi per i
giocatori”. Attesa la risposta di Moratti sul caso ‘Trivela’ Quaresma.



GERRARD E LAMPARD —
“Mi piacciono i giocatori a fine carriera, gente di 33-34 anni. Sono
investimenti che non recuperi ma se riesci a tirar fuori due-tre anni di
buon calcio da loro è già sufficiente a giustificare la spesa. E quei
due sono persone che danno tutto”. In questo ambito Mourinho ha speso
grandi elogi per Materazzi e Cordoba.

Ricardo Kakà. Afp


KAKA’ —
“E’ stato infortunato e mi sembra abbia perso un po’ di autostima
però non penso ci saranno problemi a farlo tornare al suo livello
migliore. È un giocatore che deve avere parecchia sicurezza: così si
mangia gli spazi e riesce rompere gli equilibri”.


IL FIGLIO DEL BARçA —
Laporta ha detto che il figlio di Mou, Jose Jr, tifa Barcellona: “Mio
figlio non è del Barça. Tifa per suo padre e sa chi rispetta suo padre,
chi merita il suo appoggio e la sua passione. Non può tifare per un
club che ha insultato suo padre per 90 minuti. Gli piacciono il Porto,
il Chelsea e ha vissuto questa esperienza interista con grande fervore.
Ora è del Real Madrid”.

Mourinho ieri a Milano. Afp


GUTI E RAUL —
“Guti per me è fuori. Il giocatore deve essere onesto con se stesso e
con il club. Io ho letto le dichiarazioni di addio di Guti e questo è
ciò che conta. Ha salutato il pubblico, ha fatto il giro del campo… Se
poi ha cambiato idea non vale. Mi piace la gente che ha una sola parola,
e che tira dritto. Raul, al contrario, è rimasto in silenzio. Non ho
letto o ascoltato nulla. Quando sarò a Madrid ci parlerò, se lui vorrà
fare altrettanto”.


LA CLAUSOLA —
“Chiaro che esiste la possibilità di pagare la clausola di
rescissione. Io però voglio un accordo. Voglio che i due club si
capiscano perché entrambi conoscevano già la mia volontà, ciò che era
meglio per me. Allenerò il Madrid, sì o sì”.
Filippo
Maria Ricci
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dennis



Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 21.04.10

MessaggioTitolo: Re: Inter Maicon   Gio Mag 27, 2010 9:34 pm

Certo che se L'inter lascia Milito commette una pazzia.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Inter Maicon
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» "Illecito sportivo dell'Inter"
» L'Inter compie un anno...senza rigori contro!
» Amichevoli: trofeo Tim a Bari il 18 agosto Inter, Milan e Juventus si ritroveranno al San Nicola per l'undicesima edizione del triangolare
» [5^ giornata] Milan - Inter
» Quarti di Finale: Inter-CSKA Mosca

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
90MINUTO :: INTER-
Vai verso: